Bonus Ristrutturazione

Per le spese effettuate nel periodo compreso tra il 26 giugno 2012 e il 30 giugno 2013, il decreto legge n. 83/2012 ha elevato al 50% la percentuale di detrazione e a 96.000 euro l’importo massimo di spesa ammessa al beneficio.

Pavimenti e detrazioni

La semplice sostituzione di un pavimento interno, se non eseguita insieme ad altri lavori, è inquadrabile come manutenzione ordinaria e non sempre permette di accedere alla detrazione.

Applicando la normativa sulle detrazioni fiscali, la sostituzione di pavimenti su parti comuni condominiali può godere della detrazione. Al contrario, la sostituzione di pavimenti all’interno di un’unità abitativa privata è esclusa dalla detrazione.

La sostituzione di pavimenti all’interno di un’abitazione privata può avvalersi comunque della detrazione 50% se legate alla realizzazione di altri interventi edilizi contemporaneamente ai pavimenti.

Per avere maggiori informazioni sulle detrazioni puoi rivolgerti a cogedeconsulting.com